Categorie
Iniziative

DOCENTI IN PIAZZA

10 DICEMBRE, ORE 10.00, MINISTERO DELL’ISTRUZIONE

PRIMA EROI, POI SOSPESI

Dal 15 dicembre docenti e personale Ata che si sono rifiutati di sottoporsi al vaccino saranno sospesi dal lavoro. Migliaia di lavoratrici e lavoratori non percepiranno più lo stipendio e saranno esclusi dal quotidiano rapporto con i loro studenti e i loro colleghi perché “colpevoli” di aver esercitato il proprio diritto di scelta. Il Governo continua a imporre provvedimenti autoritari senza occuparsi dei veri problemi della scuola, un’istituzione sempre più depauperata e asservita alle pretese di un mercato del lavoro che pretende di ridurre l’istruzione a merce. L’Assemblea Romana Contro Il Green Pass considera questo un altro gravissimo attacco a lavoratrici e lavoratori che generosamente e coraggiosamente hanno garantito la continuità didattica durante i mesi di lockdown, salvaguardando il diritto all’istruzione dei più giovani. 

Venerdì 10 dicembre, alle ore 10 in occasione dello sciopero generale della scuola parteciperemo al presidio davanti al Ministero dell’Istruzione, a viale Trastevere, Roma. 

NESSUN PERMESSO PER CIRCOLARE

NESSUN LASCIAPASSARE PER LAVORARE